Protesi dentarie: qual è la scelta migliore?

Le protesi dentarie sono di fatto dei dispositivi medici che fungono da sostituti della dentatura originaria, persa o danneggiata in seguito ad un trauma o a una patologia di vario tipo

Le protesi dentarie non sono altro che apparecchi sostitutivi dei denti, che perlopiù si dividono in due grandi classificazioni: quelle fisse e quelle mobili, o rimovibili, che possono rivelarsi più o meno adatte a seconda del singolo caso.

Protesi fisse e mobili: quali sono le differenze

Le protesi fisse sono manufatti che vengono fissati in modo provvisorio o definitivo all’interno del cavo orale dal medico odontoiatra. La loro progettazione avviene tramite presa di impronte che vengono effettuate in clinica e successivamente inviate presso il laboratorio odontotecnico che provvederà alla realizzazione del manufatto protesico; ciò richiede tempi biologici più o meno lunghi e l’utilizzo di materiali pregiati. Di conseguenza anche il costo complessivo di una protesi fissa è di norma più elevato rispetto alla protesi mobile, che, d’altro canto, presenta altri vantaggi.

Come scegliere tra protesi fisse o mobili?

La scelta della protesi giusta, richiede l’aiuto dell’odontoiatra che sarà in grado di consigliare il trattamento più idoneo sulla base di specifiche valutazioni diagnostiche del singolo caso.
Il nostro personale medico, che lavora presso le cliniche HDental, può offrirti tutta la qualità e la fiducia di cui hai bisogno, grazie anche all’accurata selezione degli operatori e ad una costante attenzione rivolta alle novità in commercio, a cominciare dall’utilizzo di materiali d’avanguardia come le corone in zirconio. Per saperne di più, puoi prenotare una prima visita senza impegno presso la clinica HDental più vicina.