Protesi dentarie mobili di ultima generazione

La soluzione più rapida, non chirurgica ed economicamente più sostenibile per il paziente è spesso una protesi mobile

La perdita dei denti negli adulti è un problema comune che interessa non solo i soggetti in età avanzata, ma anche coloro che hanno subito traumi o infezioni particolarmente gravi del cavo orale.

In questi casi l’unica soluzione è ricorrere all’applicazione delle protesi dentarie, dispositivi medici in grado di ristabilire la normale anatomia e funzionalità dell’apparato masticatorio tramite una dentatura artificiale. In questo modo, grazie alla duplice funzione terapeutica ed estetica delle protesi, è possibile ritrovare il sorriso e i naturali lineamenti del viso con una qualità di vita pari a quella dei soggetti sani. Esse si distinguono comunemente in tre gruppi: le protesi dentarie mobili, protesi dentarie fisse e combinate.

Nella categoria delle protesi fisse per implantologia rientrano le corone dentali e i ponti dentali.

Le protesi combinate sono invece dei dispositivi che utilizzano elementi fissi a supporto delle strutture mobili. Fra quest’ultime rientrano infine i cosiddetti scheletrati dentali, che sostituiscono soltanto alcuni gruppi di denti; e la classica dentiera in resina, necessaria in caso di edentulia completa (mancanza totale dei denti su entrambe le arcate).

HDental, grazie al suo staff medico esperto e altamente qualificato, è in grado di risolvere definitivamente il problema dell’edentulia attraverso l’applicazione delle più innovative tecniche di odontoiatria protesica. Presso le nostre cliniche ci serviamo inoltre di materiali certificati che rispettano i più alti standard di qualità, con l’obiettivo di garantire sempre il massimo livello di sicurezza e longevità alle nostre protesi dentarie mobili.

 

Vantaggi

Ogni singolo dente presente nella nostra bocca svolge una propria funzione ed è essenziale non solo per la corretta masticazione del cibo, ma anche per la salute dell’intero cavo orale. La mancanza di uno o più elementi dentali può dunque generare una serie di alterazioni anatomiche che causano spesso squilibri della masticazione e problemi funzionali di varia entità.

Ogni qualvolta si perde un dente, infatti, lo spazio vuoto lasciato da quest’ultimo tende ad essere riempito dai denti limitrofi, per un meccanismo fisiologico di compensazione. Tale meccanismo può provocare difetti nella posizione dei denti e difficoltà masticatorie, per questo motivo è importante intervenire per tempo con l’applicazione delle protesi più adatte.

Molte persone, preoccupate dai costi della protesi dentaria, tendono tuttavia a trascurare la perdita di uno o più denti; un comportamento che nel tempo comporta la necessità d’intervenire con soluzioni sempre più complesse.

Diverse tipologie di protesi dentarie mobili

La soluzione più rapida ed economicamente più sostenibile per il paziente è spesso una protesi mobile, che può essere ancorata e fissata ad altri denti o, in caso di mancanza totale di elementi, appoggiata sulle gengive. Esistono differenti tipologie di protesi mobili:

  • PROTESI TOTALE MOBILE: indispensabile nel caso di edentulia totale, viene modellata in base alla struttura delle gengive e del palato del paziente, rilevata con le impronte dentali.
  • SCHELETRATO CON GANCI: ovvero una protesi parziale che viene utilizzata quando il paziente presenta ancora dei denti stabili ai quali ancorarsi, tramite ganci metallici o con attacchi di precisione inseriti nelle corone cementate sui denti che fungono da pilastri.
  • PROTESI IN NYLON: è una dentiera più leggera rispetto alla precedente, che si usa in casi di edentulia parziale come rimedio provvisorio prima di ricevere la protesi definitiva.
  • OVERDENTURE SU IMPIANTI: è una protesi totale agganciata sugli impianti, che si usa quando un’arcata dentale è sprovvista di denti; è molto stabile e può agilmente essere rimossa per la pulizia.

Quanto costa una protesi mobile?

A questa domanda non è possibile rispondere in modo preciso, poiché il costo delle protesi dentaria mobile varia in base alla tipologia, ai materiali utilizzati e alla situazione clinica del paziente. Generalmente, la classica dentiera costa meno di uno scheletrato o di una protesi fissa, tuttavia richiede anche una manutenzione più frequente.

In ogni caso, HDental sostiene i propri pazienti realizzando protesi dentarie a costi accessibili, garantendo al tempo stesso la più alta qualità delle realizzazioni grazie all’impiego di materiali sicuri e certificati. Il nostro staff medico fornisce inoltre un supporto completo al paziente, aiutandolo a trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze attraverso l’illustrazione di tutti i potenziali vantaggi e svantaggi delle diverse soluzioni.

Cura e manutenzione delle protesi dentarie mobili

Per mantenere la perfetta efficienza e prolungarne la durata è necessario effettuare una corretta e regolare manutenzione, senza ovviamente trascurare l’igiene orale quotidiana. La pulizia delle protesi mobili si effettua utilizzando degli appositi detergenti in pastiglie che eliminano i residui di cibo e batteri dalle superfici. Per fare questo occorre rimuoverle dalla bocca e lasciarle a bagno in una soluzione di acqua e detergente secondo le indicazioni fornite dal dentista.

Il check-up medico è necessario non soltanto per effettuare un’eventuale pulizia professionale delle protesi mobili, ma soprattutto per verificarne l’integrità e accertarsi che funzionino in modo corretto. Per assicurare un servizio equo e accessibile a tutti i propri pazienti, HDental offre come sempre la possibilità di effettuare controlli periodici gratuiti. Durante il check-up sarà ovviamente nostra cura verificare lo stato di conservazione e il corretto funzionamento delle protesi dentali. Qualora fosse necessario, garantiremo inoltre l’esecuzione di ogni eventuale intervento di riparazione o sostituzione a prezzi davvero convenienti.

Vieni a trovarci nelle cliniche odontoiatriche HDental: competenza, professionalità e convenienza ti aspettano nel centro commerciale più vicino a casa tua.