Le tipologie di dentiera mobile: con e senza palato

Rivolgiti a professionisti fidati per la tua dentiera mobile

La dentiera è una protesi che viene appoggiata alle gengive e garantisce una funzione masticatoria e fonatoria ottima quando è realizzata da professionisti esperti. La progettazione si pone l’obiettivo non solo di sostituire i denti naturali ma anche di rispettare la tua fisionomia.

Quando usare la protesi mobile

L’odontoiatra suggerisce la dentiera nei casi di edentulia totale. Se mancano solo alcuni denti utilizzerai, invece, una dentiera parziale. Entrambe sono protesi mobili che permettono una corretta funzione masticatoria e pongono fine al disagio psicologico del paziente.

Tutti i benefici e gli svantaggi della dentiera

Il costo della dentiera mobile completa è inferiore a quello dell’impianto, ma non mancano alcuni svantaggi derivanti da questa scelta. La stabilità, durante la masticazione, può non essere perfetta e causare una fonazione errata e l’irritazione delle gengive. Inoltre il “finto” palato può alterare la percezione dei sapori. Inoltre, essendo appoggiata unicamente sulle gengive e sull’osso, la protesi mobile ne causa modifiche nel tempo, cui si può ovviare con una ribasatura, la cui necessità sarà stabilita con controlli periodici.

Con la dentiera senza palato l'ingombro è minore

A seconda delle necessità il dentista potrà suggerire una protesi senza palato, soluzione rimovibile e poco ingombrante che si applica sugli impianti. I prezzi di questa tipologia di protesi sono inferiori a quelli delle protesi fisse e la qualità è eccellente.

Qualche consiglio per il tuo adesivo

Sono in commercio numerosi adesivi che aiutano a mantenere stabile la protesi dentaria e consentono una masticazione efficiente. I prodotti possono essere in gel, in crema o sotto forma di cuscinetti adesivi. Nel caso la protesi risulti poco stabile anche con l’adesivo, dovrai rivolgerti al tuo dentista che valuterà la situazione.

Se vuoi conoscere maggiori dettagli sulle protesi o sugli impianti contattaci: basta una telefonata o una mail per una prima visita e per eventuali preventivi.