Il curettage gengivale nella cura delle malattie parodontali

La tecnica più efficace per una pulizia profonda delle tasche parodontali

Il curettage è un intervento di pulizia delle zone sotto la gengiva che viene effettuato solo manualmente o anche con laser, in grado di rimuovere completamente il tartaro sottogengivale che causa la proliferazione batterica responsabile dell’infiammazione cronica delle gengive.

Quando fare un curettage gengivale?

Questa tecnica conosciuta anche come terapia causale parodontale è consigliata nelle fasi iniziali della parodontite, come supplemento alle periodiche sedute di igiene orale professionale. Il rigonfiamento e l’arrossamento delle gengive sono sintomi di un’infiammazione in atto che deve essere valutata con attenzione per non degenerare, con il serio rischio di perdita di uno o più denti. Il tartaro depositato sotto la superficie delle gengiveinfatti non riesce ad essere eliminato del tutto dalla detartrasi, per quanto accurata, e determina lo sviluppo di microrganismi patogeni che possono intaccare il sostegno osseo del dente: ecco perché è fondamentale correre ai ripari ai primi segni di un possibile stato infiammatorio dei tessuti.

Come viene effettuato?

Dopo aver attentamente esaminato la situazione con un sondaggio parodontale, l’odontoiatra valuta su quali zone intervenire. L’intervento è minimamente invasivo e richiede un’anestesia locale. Utilizzando strumenti specifici, chiamati curette, lo specialista opera un raschiamento della parete dentale sotto la gengiva per rimuovere tartaro e placca in profondità dalle tasche parodontali, permettendo così ai tessuti di aderire nuovamente al dente. In alcuni casi viene utilizzata anche la terapia con il laser, in combinazione alla rimozione meccanica.

Vantaggi e costi del curettage gengivale

Il vantaggio principale è l’eliminazione dei depositi che causano infiammazione, completando gli effetti della normale pulizia dentale. Dopo un iniziale periodo in cui potrebbe presentarsi un aumento della sensibilità dentale -da considerarsi assolutamente fisiologico – si risolve il problema delle infiammazioni croniche alla radice, consentendo di ripristinare la salute della cavità orale e la stabilità dei denti.

Il costo del trattamento di curettage viene definito a seconda del tipo di intervento da svolgere, ma è importante considerare che si tratta di un intervento altamente efficace in grado di prevenire le conseguenze anche gravi delle malattie parodontali.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci per fissare una prima visita senza impegno e stabilire la terapia più appropriata per le tue esigenze, in un ambiente accogliente e confortevole.